La Storie di Halloween di Giaia

UN HALLOWEEN DAVVERO TERRIFICANTE

Tanti anni fa, nella notte più spaventosa dell'anno, in un paesino sott'acqua, viveva una stella marina di nome Marino.

Lui era molto contento perché Halloween era la sua festa preferita. Era vestito da astronauta con il suo cestino a forma di zucca intagliata. Alle otto uscì di casa e andò dai suoi amici per andare a fare dolcetto o scherzetto, ma quando arrivò i suoi amici lo presero in giro, dicendogli che il suo costume non era spaventoso in confronto al loro e che non volevano fare brutta figura portandoselo dietro; detto questo, se ne andarono lasciandolo lì da solo.

Marino però decise che con o senza amici avrebbe fatto il suo giro di dolcetto o scherzetto: quindi, s'incamminò. Dopo due ore aveva quasi finito il suo giro, gli mancava solo una casa. Si dà il caso però che quella fosse Villa Vampiri, chiamata così dai paesani perché il suo padrone sembrava un vampiro Quando fu davanti alla casa, Marino si fece coraggio e suonò il campanello: la porta si aprì e comparve un signore alto, bianco cadaverico vestito da vampiro Marino non fece in tempo a dire: "Dolcetto o scherzetto?",  che il signore dall'aspetto cadaverico lo morse sul collo. Marino iniziò a sentirsi strano, come se il suo corpo stesse cambiando …. L'uomo, nel frattempo, era scomparso.

Quando Marino guardò attraverso la porta, che era rimasta aperta, vide che c'era uno specchio in fondo al corridoio. Entrò nella casa e raggiunse lo specchio, ma si accorse che la sua immagine non si rifletteva nello specchio; allora guardò il suo corpo e vide che non indossava più il costume da astronauta, ma uno smoking nero con un mantello del medesimo colore …. Si toccò i denti, e sentì che i canini erano ancora più lunghi, e più appuntiti.

C'era una sola spiegazione a tutto ciò… era diventato un vampiro!

Allora Marino pensò che poteva essere un'occasione per prensersi una rivincita sui suoi amici… ora lui avrebbe fatto paura a loro E così fece: si vendicò di tutti i suoi amici uccidendoli, uno per uno, a morsi!

Ancor oggi si dice che nella notte di Halloween, Marino esca dalla sua casa e venga sulla terra ferma come un normale ragazzo travestito da vampiro, per punire le persone che escludono i loro amici.

marino-halloween-gaia

Guarda le news di Super!