La fan fiction su "Le Origini" di Lovely

La fan fiction su "Le Origini" di Lovely

Tutto cominciò durante una tempesta a Parigi, ma nessuno si era ancora accorto di nulla. All'inizio si sentiva un forte vento ma nulla di che... Marinette e Adrien erano due persone normali, perchè, naturalmente, non c'era nessun cattivo da combattere. Ma quel forte vento non era stato causato dalle previsioni meteorologighe, bensì dalla nascita di un cattivo... il padre di Adrien.

Preso dallo stress per il lavoro e depresso per la morte di sua moglie (la mamma di Adrien) diventò cattivo. Questo vento era così forte che fece cadere a terra la scatola che contiene tutti i kuami del maestro Wu e si aprì. il Kuami della farfalla scappò. Trascinato dal vento che lo portò in casa di Adrien, incontrò  il papà di Adrien. Il Kwami era in qualche modo "programmato" per il bene e la giustizia (come tutti gli altri Kuami) ma, il padre non era altrettando buono. Era diventato cattivo e ordinò al Kuami di farlo trasformare.

Tutto ebbe inizio. Tikki e Plagg andarono da Marinette e Adrien. Ma non fu così semplice. Loro ebbero paura, pensarono fossero scarafaggi e provarono ad ucciderli, ma poi capirono con chi veramente avevano a che fare.

Si trasformarono per la prima volta per combattere il male e ci riuscirono! Capirono molto sulle loro origini, e che non furono i primi ad essere i supereroi di Parigi. I primi, infatti, risalivano a 5.000 anni fa e avevano combattuto su altre galassie all'inizio del mondo, per proteggerlo da forze oscure.