La fan fiction di Nina: La vacanza di Ariana e Nathan

Ogni anno Ariana va in vacanza al mare con i genitori a Miami. Quell'anno Nathan,un ragazzo dell'età di Ariana,diciassette anni,va insieme al padre anche lui nello stesso posto di della ragazza,c che ancora lui non conosce!

Il ragazzo non è contento di trovarsi lì e infatti sta tutti i giorni in casa,invece Ariana,viste che vive in una famiglia di ricchi,va sempre a fare shopping, al luna park o in giro con i suoi amici del posto.

Un giorno Ariana sta passeggiando sulla spiaggia quando per caso finisce ai piedi di Nathan che era lì per osservare un po' il tramonto. La ragazza lo aiuta ad alzarsi e da quel giorno si trovano continuamente in giro per la città,una volta al luna park e una volta ad un barbecue finchè Nathan non si innamora della ragazza e ogni giorno le chiede di uscire,i due passano tantissime serate stupende insieme a cena fuori. Una sera decidono di andare ad un ristorante molto lussuoso dove i camerieri li trattano come se fossero fidanzati,cosa che ancora non sono! I ragazzi passano una serata stupenda a lume di candela sul terrazzo del ristorante che da sul mare e ammirano insieme la luna riflessa nelle onde fluenti che sembra li avvolga nel loro blu e in quella magnifica atmosfera i due si baciano e subito si sentono avvolgere da un'immensità d'amore e pace, loro due soli!

Nei giorni seguenti i due si vedono sempre,camminano insieme sulla spiaggia , vanno a mangiare fuori e fanno un sacco di giri nella città.

Un giorno Ariana decide di raccontare a Nathan che in realtà lei non è come lui, gli racconta che lei vive in una famiglia ricchissima, al contrario di lui che invece vive da solo con il papà e deve guadagnarmi da vivere facendo il muratore.

Nathan non la prende bene e per qualche giorno non la vuole piú vedere, è passata una settimana da quando si conoscono e lei teneva sempre nascosto questo suo lato ma dopo 3 giorni Nathan capì che non poteva lasciare Ariana perché la amava troppo e senza di lei non sapeva come fare è così andò a scusarsi direttamente a casa della ragazza,una villa enorme,piena di piante e fiori e una grandissima piscina.

Appena Ariana lo vide corse per tutto il viale dei salici piangenti e lo raggiunse piangendo di felicità e si baciarono così intensamente che sentirono il loro cuore pulsare talmente forte che sapevano che tra loro c'era un'amore fortissimo che provavano in pochi!La ragazza lo invitò a mangiare con la sua famiglia e il ragazzo accettò,la sala da pranzo era una stanza enorme con una gigante lampada di vetro che penzolava dal soffitto proprio al centro della tavola,Nathan si presentò ai genitori di Ariana,Jimmy e Jennifer, che però non lo guardarono con molta felicità,anzi,sembrava quasi che lo prendessero come un poveraccio vestito davvero male!

Nathan lascio perdere e si sedette a tavola,il pranzo andò abbastanza bene,tranne qualche occhiataccia da parte di Jimmy e Jennifer per come mangiava.La sera Ariana accompagnò il suo ragazzo a casa e lo salutò con un bacio! Jimmy e Jennifer,appena la ragazza tornò a casa,iniziarono a sgridarla perché usciva con un ragazzo maleducato,sporco e trasandato e le dissero che non poteva uscirci mai più ma lei non gli ascoltò e continuò a uscire con lui.

L'estate stava per finire e entrambi doveva tornare alla loro città,ma per fortuna mancavano ancora 5 giorni!

Un giorno Ariana si svegliò e si preparò per andare dal suo amore ma quando uscì di casa vide i genitori che la chiamavano in macchina con tutte le valigie! La ragazza si avvicinò con ansia e i genitori le dissero che dovevano tornare a casa prima per problemi di lavoro, Ariana si mise a piangere disperatamente,non poteva lasciare Nathan e soprattutto non poteva lasciarlo così senza avvisare e senza salutarlo ma i genitori non la ascoltarono e così partirono per la loro città. Ariana chiamò Nathan e gli spiegò tutto l'accaduto e li disse che lei lo amava e che non doveva preoccuparsi perché si sarebbero rivisti dopo un'anno,ma un anno non passa molto in fretta!! Per non dimenticarsi l'uno dell'altro iniziarono a scriversi lettere ogni giorno,ogni settimana,ogni mese! Dopo circa 4 mesi,nel periodo di natale, Nathan mandò alla ragazza una lettera molto sdolcinata che diceva che per le feste di Natale sarebbe andato a trovarla ma purtroppo Ariana non trovò mai la lettera perché la madre iniziò a prenderle tutte e nasconderle, il giorno di Natale Nathan arrivò a casa di Ariana anche se non aveva avuto risposta ma la vide solo dalla finestra ad aprire i regali con una grande felicità e.....con un ragazzo! Lei pensava che lui aveva smesso di scriverle e così si era innamorata di un'altro anche se non si era mai dimenticata Nathan e mai lo farà,così il ragazzo tornò a casa ma non smise mai di scriverle!

L'estate dopo i due si rincontrarono ma non si parlarono per i primi 4 giorni finché un giorno Nathan si fece avanti e le raccontò tutto, che lui aveva sempre continuato a scriverle, che non ha mai smesso di amarla e del fatto di Natale! Lei non rispose, tornò solo a casa sua e iniziò a urlare a sua mamma dove erano le lettere e quando le trovò iniziò a leggerle tutte,dall'inizio alla fine è quando ebbe finito prese tutto il necessario per una notte e corse da Nathan,si baciarono come fosse la prima volta e tornarono su quel loro terrazzo con il mare blu intenso all'orizzonte, il loro amore era vero e non era mai scomparso!<3