La Fan Fiction di Halloween di Cecilia

La legenda narra che Cat prese la febbre. Ad un tratto suonò il campanello, era il postino che aveva un pacco per lei, con un biglietto:

Cara Cat i regalo questo pacco per farti felice e perché  visto che Sam e in vacanza, e la povera tua nonnina è morta, ti farà un po’ di compagnia.

Zia Clarisse.

Cat non ricordava di avere una zia di nome clarisse, ma non faceva niente, senza perdere un secondo, scartò il pacco enorme. Era un cavallo a dondolo. Un giorno stava dormendo e si svegliò per colpa di un forte rumore, era un ladro che la uccise, lasciando il corpo sopra il cavallo a dondolo. Si narra che il corpo rimase lì per una settimana. Sam aveva finito le vacanze e ritornò a casa. La vide e decise di chiamare i soccorsi, ma quando tornò il corpo di Cat non c'era più. Si dice che l ' anima stia dentro il cavallo...

passarono giorni e Sam era in cucina a preparare le sue polpette per consolarsi. Sentì un rumore nella camera e andò a controllare, piano piano, quando raggiunse la porta squillò il telefono ma niente da fare, avevano sbagliato numero. Ritornò in cucina  a quel punto sentì la voce di Cat  che piangeva dondolava e urlava <<No, perché a me ! No!!>>

Allora Sam si spaventò e andò in camera. Entrò e non c' era nessuno perquisì tutta la cameretta tranne i giocattoli. 

Ma poi riflette e guardò il cavallo a dondolo, notò che si muoveva, allora si avvicinava sempre di più con le lacrime agli occhi e pensava di accarezzarlo immaginando che li ci fosse Cat. Ma il cavallo la uccise risucchiando il corpo.

Guarda le news di Super!